News e tendenze

Corso di Web Marketing per il turismo e per le strutture ricettive

Corso di Web Marketing per il turismo “Il digital marketing e la distribuzione per le strutture ricettive”. Da Hotelnet un corso online dedicato gli operatori nell’hospitality (manager e direttori d’hotel, albergatori, gestori di b&b, affittacamere e campeggi), a studenti, marketer o appassionati di turismo e ospitalità.

Vuoi capire meglio le potenzialità di internet per tua struttura ricettiva? Vuoi presentarti bene, essere presente e riconosciuto sul web? Vuoi riempire le tue camere e migliorare la tua distribuzione e non sai da dove partire? Vuoi lavorare ottimizzando il tuo tempo, e aumentare efficienza e profitti? Hai bisogno di idee e strumenti per fidelizzare i tuoi ospiti? Ti piacerebbe utilizzare i social media per vendere di più? Non sai come gestire le recensioni negative e vuoi sapere come favorire quelle positive? La risposta a tutte queste domande la trovi qui

corso marketing turismo   Per maggiori approfondimenti o se desideri acquisire gli strumenti di base del digital marketing per le strutture ricettive, ti invitiamo a seguire il video corso online, che ti insegnerà come incrementare le vendite tramite il canale digitale.  

Cosa imparerai da questo corso?

1. Se sei gestore di una struttura ricettiva o il direttore di un hotel, capirai come utilizzare le risorse del web per realizzare le potenzialità della tua struttura, come vendere camere attraverso il web e come ottimizzare i tuoi guadagni con l’aiuto degli incredibili strumenti digitali. 2. Se invece sei uno studente che vuole trovare lavoro nell’ospitalità, potrai apprendere le basi dei meccanismi di marketing digitale e prepararti ad applicarli presto nella tua nuova professione.  

Corso di web marketing per il turismo: la struttura 

Il corso di web marketing per turismo e per l’hospitality realizzato da Hotelnet si articola in 18 capitoli: dalle basi del marketing, alla presenza sul web di una forte value proposition vedremo poi le caratteristiche di un sito web “che dia risposte” e pensato per vendere. Esamineremo le caratteristiche di un buon booking engine e di un channel manager che funzioni davvero, l’importanza delle OTA, dei metasearch turistici (Trivago, Tripadvisor, Kayak) e di Google. Focalizzeremo poi l’attenzione sugli altri canali di distribuzione, tra cui i GDS, i portali di destinazione (per esempio InfoElba), i wholesalers e i tour operator. Affronteremo poi il tema dei social media, della SEO e della misurazione dei dati in un’ottica di data driven marketing. Infine accenneremo al revenue management.  

Corso di digital marketing per l’hospitality: le lezioni

Vediamo ora nel dettaglio di cosa tratta ciascuna lezione del corso:  

Lezione #1 – Introduzione

Per avere successo, la strategia di vendita di un hotel deve tenere in considerazione il proprio target e le caratteristiche della propria struttura. In questa lezione parleremo delle quattro P del marketing e scopriremo come queste possono essere tradotte in 5 linee guida operative da curare per promuovere la tua struttura sul canale digitale.

Lezione #2 – Presenza online e sito web 1

Essere presenti online non basta. Bisogna presentarsi con un’identità digitale coerente con la propria immagine e con la propria mission, per trarre il meglio dalle opportunità e dalla visibilità offerte dalla rete. In questa lezione vedremo insieme come definire la tua identità digitale e come comunicare la tua “unique value proposition”. Cosa hai da offrire di meglio o di più rispetto ai tuoi competitor, quali sono i tuoi punti di forza. A partire dal tuo sito web.  

Lezione #3 – Il sito web, i requisiti in dettaglio

Il sito web è il primo contatto che il 90% dei tuoi visitatori ha con la tua struttura ricettiva. E quindi, come curi perfettamente la hall e la reception del tuo hotel, così il tuo sito dovrà essere perfetto, per far innamorare – e prenotare – al primo sguardo. Vediamo insieme come, nel dettaglio.

Lezione #4 – La struttura dei contenuti del sito: le sezioni

Come sai un sito web è fatto di contenuti, e immagini, organizzati in una perfetta “architettura”, in cui tutti gli elementi siano in grado di dare le risposte giuste, al momento giusto, a chi sta navigando ora. In questa lezione scopriamo le informazioni di cui il tuo visitatore non può fare a meno per convincersi a prenotare da te.  

Lezione #5 – il booking engine

Il booking engine è uno strumento indispensabile di vendita online per ridurre la dipendenza dalle OTA. Da un lato ti fa risparmiare sulle commissioni, dall’altro lato aiuta ad aumentare le prenotazioni. In questa lezione vedremo quali sono le caratteristiche peculiari del booking engine, per realizzare fino al 40% di prenotazioni dirette rispetto al totale delle prenotazioni ricevute.

Lezione #6 – Email marketing e CRM

In questa lezione vedremo perché l’email marketing è uno strumento straordinario per il tuo business. Capiremo come gestire la comunicazione continuativa con i tuoi contatti e con tuoi ospiti passati, presenti e futuri. A questo proposito accenneremo al CRM: per essere presente in maniera efficace in tutto il ciclo di vita del cliente.  

Lezione #7 – Le OTA

In questa lezione parleremo delle OTA (acronimo di Online Travel Agencies) come Booking.com, Expedia, Airbnb per citare le più conosciute. Ti consiglieremo le OTA più in linea con la tua struttura ricettiva e con tue esigenze, vedremo insieme come puoi trarre il massimo vantaggio dalla vendita intermediata.

Lezione #8 – I GDS

Acronimo di Global Distribution System, i GDS sono piattaforme che permettono di distribuire il prodotto hotellerie a tutto il mondo della distribuzione elettronica per agenzie di viaggio e corporation. In questa lezione vedremo come funzionano i GDS e a quali hotel sono raccomandati. Vedremo inoltre quali vantaggi puoi ottenere in termini di distribuzione globale della tua offerta e di maggiore vendita.

Lezione #9 – Gli strumenti di Google per il turismo e i meta-search

In questa lezione parleremo dei metamotori dedicati alle strutture ricettive: gli strumenti di Google come Google my Business e la proposta di Google dedicata agli hotel, Google Hotel Ads. Analizzeremo quindi i metasearch verticali dedicati al turismo: Tripadvisor, Trivago e Kayak. Quali sono le loro caratteristiche, i punti di forza e i vantaggi che possono offrire alla tua struttura ricettiva. a condizione di usarli bene.  

Lezione #10 – Channel Manager e CRS

In questa lezione vedremo insieme come semplificare il tuo lavoro di dialogo e aggiornamento delle disponibilità e prezzi – ma non solo – su OTA e GDS, grazie al channel manager. Parleremo inoltre di CRS, o sistema centralizzato di prenotazione che integra ed estende le funzionalità di channel manager.  

Lezione #11 – Portali di destinazione, i portali tematici e il CRO

In questa lezione vedremo cosa sono i portali di destinazione e perché sono da considerare nella tua strategia di distribuzione. Capiremo inoltre a quali è meglio affiliarsi e perché. Vedremo poi l’importanza del CRO (Central Reservation Office) e come può diventare tuo alleato per rendere più efficiente ed efficace il tuo lavoro.

Lezione #12 – Tour operator, grossisti, convenzioni aziendali e gruppi

Più gente ti trova, più gente prenoterà nella tua struttura. Le OTA, i GDS, i meta search, i portali di destinazione sono canali da tenere in considerazione per la tua strategia di vendita, ma ci sono altri canali che ti possono essere molto utili: i grossisti (o wholesalers), e i tour operator. In questa lezione vedremo le loro caratteristiche e quali vantaggi possono portare alla tua struttura ricettiva, se usati bene. Esamineremo poi il mondo delle convenzioni aziendali, dedicate agli hotel business e sistemi di gestione dei gruppi.  

Lezione #13 – La reputazione online

In questa lezione parleremo di brand reputation, e vedremo quanto questa sia fondamentale per il successo di una struttura ricettiva. Ti daremo inoltre i migliori consigli per gestire la tua reputazione online e le idee che funzionano davvero per favorire e incentivare le recensioni positive.

Lezione #14 – Il mondo dei social media

In questa lezione vedremo come i social media possono essere utili non solo per la riconoscibilità del tuo hotel ma possono diventare anche uno strumento di lead generation e di vendita attraverso il “social selling”. Parleremo inoltre di influencer marketing e come puoi utilizzarlo anche tu in maniera intelligente e proficua, in base alle caratteristiche della tua struttura ricettiva e alla sua value proposition.

Lezione #15 – La SEO per hotel oggi

In questa lezione vedremo alcune linee guida generali su come ottimizzare il proprio sito web per i motori di ricerca. In particolare parleremo di SEO – la Search Engine Optimisation – che è una delle attività più importanti nel piano strategico di un hotel. Capiremo se è davvero possibile raggiungere le prime posizioni e quali strumenti abbiamo a disposizione per questo scopo, con le due tipologie di attività SEO: SEO on-page e SEO off-page.

Lezione #16 – Campagne a pagamento e landing page

In questa lezione parleremo delle campagne a pagamento per sponsorizzare la tua struttura ricettiva e raggiungere il tuo target. Come vedremo, ci sono vari tipi di campagne a pagamento sul web su diversi canali e piattaforme. Tra queste, parleremo in maniera più approfondita di Google Ads e delle Campagne Pay per Click sui metasearch turistici. Vedremo infine come creare una landing page che funziona, per generare lead e prenotazioni.

Lezione #17 – Misurare i risultati

In questa lezione parleremo dei sistemi per monitorare i risultati della tua presenza sul web: primo fra tutti, Google Analytics. Vedremo come analizzare il traffico e leggere i risultati in base ai tuoi KPI per migliorare la tua strategia di vendita. Accenneremo poi ai software utili per tracciare gli utenti in ottica “qualitativa”, heatmap e eye-tracking, utili anche per monitorare il design del sito e migliorare la user experience.

Lezione #18 – Cenni sul revenue management

In questa lezione vedremo insieme cos’è il revenue management e come questa disciplina ti può servire per prendere decisioni relative ai prezzi e alle strategie distributive in base all’andamento della domanda. Obiettivi: incrementare i tuoi ricavi e definire le tariffe, gli sconti e le promozioni, i canali e i diversi cluster. Capiremo inoltre cos’è il REVpar, le altre metriche da tenere sotto controllo e i principi del price management.  

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound